Fumetti nei Musei al Global Forum for Education and Integration di Napoli
Testo del comunicato La collana del MiC presentata come best practice agli oltre 150 rappresentanti dei musei riuniti dalla Fondazione Morra Greco

Fumetti nei Musei partecipa al Global Forum for Education and Integration (EDI) organizzato a Napoli dalla Fondazione Morra Greco. La collana del Ministero della Cultura, realizzata in collaborazione con la casa editrice Coconino Press – Fandango, viene presentata come best practice per la valorizzazione delle collezioni museali agli oltre 150 rappresentanti delle istituzioni museali mondiali che, da oggi per quattro giorni si confronteranno sui temi dell’innovazione didattica e dell’arte.

La collana Fumetti nei Musei, ideata dall’Ufficio stampa e comunicazione del Ministero della Cultura nel 2017, racconta la contemporaneità dei musei italiani tramite la matita di alcuni tra i più celebri fumettisti del panorama nazionale. Per la quantità e la qualità degli artisti coinvolti e per i tanti stili e generi, i 51 albi rappresentano un piccolo atlante del fumetto italiano contemporaneo. I fumetti sono distribuiti gratuitamente agli studenti che partecipano alle attività educative organizzate nell’ambito dei laboratori e delle visite guidate dei musei e dei parchi archeologici dello Stato e sono anche in vendita: chi li acquista partecipa alla ristampa delle copie gratuite per i musei.

Fumetti nei Musei ha vinto il prestigioso premio Gran Guinigi come migliore iniziativa editoriale dell’anno 2018 al festival Lucca Comics & Games con la seguente motivazione: “Un’operazione che raccoglie i migliori nuovi talenti della scena italiana con un’impeccabile veste editoriale. Un prodotto di altissimo livello che sposa le intenzioni educative all’amore per la narrativa sequenziale”.

Le Attività